Noi ci teniamo alla tua salute

Barattolo 0.5 litri In Microban® Antibatterico

Sabato 7 aprile, è stata la giornata mondiale della salute. Un’occasione che ci ricorda di dedicare tutte le cure e l’attenzione necessarie al nostro benessere e alla nostra condizione fisica.

Noi di Omada teniamo molto alla tua salute e per questo abbiamo realizzato un’intera serie di accessori per la cucina – piatti, bicchieri, insalatiere e posate da insalata, ciotole, barattoli e coperchi – che tutelano la salute di chi li usa e salvaguardano la freschezza dei cibi. Nella scheda di ciascuno di questi prodotti trovi l’indicazione Sanaliving un nome che parla chiaramente del nostro impegno a favore del tuo benessere.

Il nostro brevetto Microban®

Cosa significa con esattezza? Microban®, ad esempio, è la tecnologia che abbiamo studiato e realizzato per combattere la proliferazione di microbi e batteri e garantirti così un livello extra di igiene. Puoi stare tranquilla, infatti, che i prodotti che riportano l’indicazione Microban® riducono il rischio di contaminazione anche tra un lavaggio e l’altro massimizzando così la protezione antibatterica.

Quel simbolo – ® – vuol dire che si tratta di un nostro brevetto, qualcosa che abbiamo in esclusiva 🙂

Dopo questa introduzione, vogliamo proporti una ricetta salutare, la focaccia primavera con agretti e crescenza.

L’ingredienti principe di questo piatto, che si prepara per lo più in Romagna e nel Lazio, è l’ortaggio conosciuto come agretti, che in alcune parti del nostro splendido Paese vengono anche chiamati barba di frate o riscolo e sono i germogli commestibili della ‘salsola soda’, il nome scientifico della pianta.

Gli agretti si trovano solo in questo periodo dell’anno e possono fare parte della dieta mediterranea a pieno titolo perché hanno davvero molte virtù nutrizionali. Infatti, contengono vitamina A, C e diverse del gruppo B, sono diuretici e aiutano il nostro intestino a svolgere la sua preziosa funzione. Inoltre, hanno il vantaggio di essere ortaggi rimineralizzanti cioè di apportare al nostro corpo una quantità utile di sali minerali come il potassio, il magnesio, il ferro, il calcio e il fosforo.

Anche la crescenza, pur essendo un formaggio e quindi non propriamente ‘magra’, ha comunque valori nutrizionali importanti perché apporta proteine, vitamine del gruppo B, calcio, potassio e fosforo.

La ricetta della focaccia primavera con agretti e crescenza

INGREDIENTI

2 sfoglie di pasta già pronta da pane o focaccia

200 gr di agretti

1 cipollotto bianco

150 gr di crescenza

2 cucchiai di parmigiano grattugiato

2 cucchiai di olio extravergine di olive

foglie di salvia

1 tuorlo d’uovo

sale e pepe q.b.

La preparazione

Se hai acquistato gli agretti interi con tanto di radice, separala dalla parte commestibile quindi lavali accuratamente e mettili in acqua bollente per meno di dieci minuti. Quando saranno lessati, tirali fuori avendo cura di scolare bene quella di risulta, quindi dividi i 200 grammi di ortaggi in due parti: grosso modo 3/4 e 1/4. Taglia ben bene la porzione più grande e lascia l’altra intera, conservandola per dopo.

Mentre fai scaldare il forno a 200°C, prepara una teglia oleandola bene e stendici una sfoglia di pasta. Prima di adagiarli sulla sfoglia, agli agretti lessati aggiungi il cipollotto affettato in rondelle sottili, la salvia che avrai sminuzzato e la crescenza in pezzi non troppo consistenti.

A questi ingredienti aggiungi un pizzico di sale e uno di pepe aiutandoti con lo spargisale e lo spargipepe che trovi abbinati nel simpatico e coloratissimo set Movida.

Ora, stendi tutto nella sfoglia aggiungendo un filo d’olio e la manciata di parmigiano grattugiato a condimento finale. Se, come capita spesso anche nelle migliori famiglie, la grattugia non si trova mai quando serve, prendi la Groviera con coperchio salvafreschezza e lama removibile, oppure la Trendy in plastica resistente e metallo che puoi usare per conservare il parmigiano già grattugiato nel frigorifero 😉

Procedi quindi ricoprendo tutto con l’altra sfoglia di pasta: sigilla bene arricciando gli estremi delle sfoglie, picchietta la superficie superiore con le punte della forchetta e usa un coltello per ricavare una sezione nella sfoglia, poi lasciala riposare qualche istante… Giusto il tempo di prendere l’uovo dal portauovo Trendy, separare il tuorlo dall’albume e sbattere il rosso nella ciotola piccola in Microban® antibatterico. A questo punto, con un pennello da cucina, puoi spalmare l’uovo battuto sulla superficie della sfoglia e metterla nel forno che, nel frattempo, si sarà scaldato. Dopo 20-25 minuti, quando la vedrai dorata, puoi tirarla fuori e mettere nella sezione che avrai ricavato a decorazione della focaccia il mazzetto di agretti che avevi lasciato da parte.

Non ci resta che augurarti un gustoso ma salutare bon appetit!

 

Buon weekend da Omada!

 

Lascia un commento