Come utilizzare il panettone avanzato dalle feste

Come utilizzare il panettone avanzato dalle feste

Il panettone avanzato è una costante dopo le feste, perché ogni volta che vengono a trovarci degli ospiti, ne apriamo uno nuovo, ne mangiamo alcune fette e poi mettiamo da parte il resto, con l’intenzione di consumarlo a colazione. In realtà, dopo esserci abbuffati per due settimane, la mattina dopo non abbiamo tanta voglia di panettone o pandoro, e non sappiamo che farcene.

Allora è meglio dargli nuova vita e usarlo come base per altre irresistibili ricette!

 

Idee per riciclare il panettone avanzato

Se sei già rientrata al lavoro e non hai più tempo di cercare delle soluzioni per riciclare il panettone avanzato, non ti disperare: abbiamo selezionato 4 ricette per evitare di sprecarlo.

 

1. Muffin di panettone

Rispetto ai classici muffin, quelli al panettone hanno una marcia in più: basta aggiungere all’impasto del panettone sfilacciato e della scorza di arancia per dare più sapore. Perfetti per la prima colazione o per accompagnare il tè del pomeriggio, i muffin di panettone sono profumati e morbidissimi.

 

2. Risotto al panettone

Il risotto al panettone è un primo piatto insolito e ottimo per un pranzo dopo le feste, che permette di gustare la cremosità della fontina a dadini fusa nel riso e il dolce del pandoro o panettone, carico di croccanti canditi e uvetta.

 

3. Fette tostate

Sei indecisa tra dolce o salato? I toast di panettone potranno rimandare la scelta. Taglia le fette di panettone o di pandoro in verticale e riscaldale su una piastra, come se si trattasse di pane da tostare. Una volta calde e croccanti, scegli se farcirle con della marmellata (quella di arance amare è perfetta) o con salumi come la bresaola, che si accompagna bene con i pezzetti di uvetta e canditi.

 

4. Affogato nel caffè

Prendi come spunto la ricetta del tiramisù e sostituisci i savoiardi con il panettone. Avrai un tiramisù più goloso e semplice da realizzare. Per una preparazione di base è sufficiente sostituire i savoiardi con fette di panettone spesse un paio di centimetri. Ti diamo un’idea in più: aromatizza il mascarpone con una grattugiata di scorza d’arancia e rendi le fette croccanti, passandole per pochi istanti in una padella ben calda e unta di burro.

 

Come servire il panettone avanzato

In un precedente post abbiamo già visto i 5 modi per servire il panettone a tavola, ora vediamo come conservalo nel modo più adatto. Se vuoi testare più di un’idea tra le ricette proposte ma non sai come sistemare le varie rivisitazioni di panettone, noi abbiamo delle soluzioni per te!

Le ciotole della collezione Sanaliving sono lavabili in lavastoviglie e passano tranquillamente dal freezer al microonde (ricorda di togliere il coperchio!) senza subire danni o rovinare i cibi. Puoi scegliere il set composto da 3 ciotole Sanaliving in Microban® antibatterico: una ciotola di 26.5 cm, una seconda di 20 cm e una terza di 13.5 cm, tutte dotate di coperchio.

set-3-ciotole-sanaliving
Set composto da 3 ciotole Sanaliving

 

In alternativa, se hai bisogno di più ciotole, puoi valutare il set 5 ciotole Sanaliving in Microban® antibatterico con coperchio di 26.5 cm.

set-5-ciotole-sanaliving-microban
set 5 ciotole Sanaliving in Microban® antibatterico.

 

Le ciotole Sanaliving sono dotate di chiusura ermetica, grazie ai coperchi in polipropilene semitrasparenti che evitano così la fuoriuscita di liquidi.

coperchio-per-ciotola-microban
Coperchio trasparente ø 20,5 cm per ciotola Sanaliving ø 20 cm.

 

Per presentare a tavola le tue creazioni, utilizza una tortiera con o senza campana, in alternativa scegli un piatto fondo bicolore, per servire il risotto con il panettone avanzato.

tortiera-diamond
Tortiera porta dolci da 36 cm con campana salvafreschezza Diamond.

 

piatto-fondo-square
Piatto fondo quadrato da 20 cm bianco dentro Square.

 

Dopo aver letto queste idee, non hai più scuse per gettare nella spazzatura il panettone avanzato dalle feste. Sperimenta la ricetta dolce o salata che preferisci, e lascia la tua opinione nei commenti per farci sapere quale ha riscosso più successo in casa.

 

Buon weekend da Omada!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *