Arrivano le vacanze: 5 idee svuotafrigo

Parti per le vacanze? Ecco 5 idee svuotafrigo per non mandare sprecato quello che ti è rimasto nel frigo ed evitare di ritrovarlo dopo una settimana ancora lì, ormai immangiabile.

1. Hai comprato delle verdure ma non sopravviveranno fino al tuo rientro? Perfetto! Melanzane, zucchine, patate, carote e cipolle: andranno tutte benissimo per condire una pasta gustosa da mangiare anche fredda. Prendi le verdure, lavale bene e tagliale a quadretti quindi mettile nel forno a 200° per una ventina di minuti circa. In una teglia più piccola, abbrustolisci i dadini del pane che sta diventando raffermo. Nel frattempo, ripassa in padella qualche pomodoro secco con un filo d’olio e quando saranno cotte le verdure ripassa anche queste. Una volta insaporite, versaci la pasta purché al dente e guarnisci con foglie di basilico, il pane abbrustolito e una grattugiata di pecorino.

2. Se invece nel frigo hai un paio di uova, prosciutto cotto e del formaggio che sia fontina, emmental o mozzarella, allora potresti usarli per fare dei supplì. Basta lessare il riso avendo bene cura di tirarlo via dal fuoco ancora al dente, quindi lascialo freddare mentre spezzetti il prosciutto e il formaggio. Poi amalgama tutto con le uova, un filo di sale fino e una presa di pepe nero. Ora modella in ‘polpettine’ da ripassare con pan grattato e via, in forno a 200° per mezz’ora.

3. Il riso può essere un’alternativa valida anche in forma d’insalata. Se vuoi provare qualcosa di diverso dal solito condimento sottolio o sottaceto, ripassa alla piastra o alla griglia quel petto di pollo rimasto nel frigo. Taglialo a stracetti e unisci qualche foglia di lattuga che altrimenti rimarrebbe lì ad appassire e verdure croccanti come le carote, il sedano e i ravanelli. Mancano solo un filo d’olio e un pizzico di sale.

4. Se ami i peperoni e ne hai ancora in frigo, perché non usarli per una ricca bruschetta al posto del pomodoro? Per renderli più saporiti, basta tagliarli e saltarli in padella, aggiungendo olive nere e una manciata di prezzemolo tritato (o timo o altre erbette che hai in casa). In alternativa, puoi usare quei peperoni per farne un ripieno agli involtini di cetrioli freschi.

5. Hai parecchio pane che non riuscirai a smaltire prima della partenza? Anziché lasciarlo a seccare, usalo tostato al posto della piada per accompagnare i fichi, che puoi caramellare in padella, e le fettine di prosciutto e il formaggio fresco che hai ancora nel frigo. L’idea in più? Aggiungi una pesca o melone retato tagliati a fettine sottili.

Se ti presti attenzione a non sprecare cibo, apprezzerai anche la cura che abbiamo messo nel realizzare la collezione Sanaliving 🙂 Piatti piani e piatti fondi, bicchieri, ciotole e posate coloratissimi e resistenti con in più una speciale protezione antibatterica per garantirti un livello extra di igiene grazie all’esclusiva tecnologia Microban®.

Se vuoi seguire una o più delle 5 idee svuotafrigo e vuoi acquistare i prodotti Sanaliving affrettati: dall’11 al 16 agosto non effettueremo spedizioni!

Buon fine settimana da Omada!

Lascia un commento